Occhi belli e luminosi: i consigli degli esperti

Borse sotto gli occhi e occhiaie sono un problema che affligge molte donne, ma gli uomini non ne sono esenti solo che danno meno peso a questo inestetismo.

Da cosa è causato questo inestetismo? Sicuramente una delle cause principali è la mancanza di sonno, dormire poco o dormire male ci fa alzare al mattino con quei brutti segni scuri sotto gli occhi. Anche la scarsa idratazione della pelle ne è una causa fondamentale. Non bisogna però dimenticare le allergie da pollini o alimentari, le infezioni dovute molto spesso allo sporco.

Come possiamo togliere le occhiaie? Esistono in commercio correttori, di diversi colori in base alla tonalità della pelle, che coprono l’inestetismo e spesso bastano questi, ma possiamo togliere le occhiaie con rimedi naturali ricorrendo ai metodi casalinghi; questi metodi non prevedono l’uso di creme o gel da applicare sull’occhio ma solo ingredienti naturali che si possono trovare comunemente nel frigo o nella dispensa di casa. Il metodo più conosciuto è utilizzare delle fettine di cetriolo sugli occhi in caso di occhiaie e occhi stanchi, le sue proprietà decongestionanti aiutano ad espellere le tossine e ad idratare la pelle. Il cetriolo è ricco di vitamine ed è anche una buona fonte di potassio.
Anche l’avocado è efficace per togliere il gonfiore da sotto gli occhi e le occhiaie, è però meno economico del cetriolo.

Tra i tanti rimedi naturali troviamo anche l’arancia frutto ricchissimo di vitamina C che aiuta a diminuire il gonfiore della pelle. Un buon sistema per ridurre le occhiaie e le borse è applicare sotto gli occhi una crema artigianale fatta con succo di limone (sbiancante naturale), pomodoro (ricco di vitamine e di minerali) e curcuma in polvere (antiinfiammatorio naturale).
Il metodo più economico ed efficace rimane comunque un panno bagnato con acqua fredda ed applicato sugli occhi chiusi.