Energie-Sparren.it > Illuminazione Esterna > Illuminazione Ville e Giardini: quali Luci da Esterno LED usare?

Scopri le Luci da Esterno LED ideali per l’illuminazione di Ville e Giardini, in grado di valorizzare le finiture di pregio in maniera elegante e funzionale.

Illuminazione per Esterni Ville: perché far convivere Forma e Funzione

Quando si parla di ville, l’immaginario comune richiama immediatamente grandi parchi, sontuosamente curati e ben potati, ricchi di piante e siepi che denotano la presenza di un progettista di giardini, che molto spesso ha scelto di raccontare una storia attraverso la sistemazione delle piante in maniera coerente con lo stile architettonico della casa e con la personalità di chi ha commissionato al lavoro.

L’illuminazione costituisce un elemento fondamentale della progettazione di un giardino e comporta alcune considerazioni. Anzitutto è necessario dire che, al fine di ottenere delle bellissime ville illuminate, è necessario mettere da parte la convinzione che gli approcci funzionali ed estetici non possano convivere.

Al contrario, quando si parla di illuminazione ville, giardini e parchi adiacenti l’aspetto decorativo risulta essere strettamente legato a quello funzionale: queste due anime devono assolutamente coincidere quando si progetta l’illuminazione villa.

Per realizzare questo tipo di abitazione, che comporta un investimento economico particolarmente elevato, l’attenzione ai dettagli è un principio fondamentale. Ecco perché l’illuminazione esterna ville rappresenta un elemento cruciale, esso stesso parte del pregio di questo tipo di costruzione.

Va sempre tenuto conto, infatti, che anche nel momento in cui si dovesse rivendere una proprietà, un’illuminazione esterna villa particolarmente curata permetterà di far salire il valore dell’immobile.

Per i motivi visti finora, la scelta di luci da esterno LED non può mai essere casuale, ma deve sempre rispettare gli elementi di pregio e le finiture eleganti della facciata, unendo lo scopo funzionale (permettere di transitare in maniera sicura anche al buio) alla valorizzazione del complesso abitativo nel suo insieme.

Illuminazione Ingresso Villa: chi ben comincia è a metà dell’opera

L’importanza di operare le scelte corrette in tema di illuminazione di ville inizia già dal momento in cui si scelgono le luci da esterno LED per il viale.

Qualsiasi sia il tipo di materiale di cui si compone il vialetto, è importante prediligere delle luci che non vadano mai in contrasto con quelle scelte per l’illuminazione facciata villa.

Quando si progettano i punti luce delle ville dovrebbe essere sempre possibile intuire una coerenza con lo stile della casa, soprattutto per quanto riguarda la facciata, che è il primo punto di contatto con l’esterno.

Le luci devono essere studiate in maniera molto intelligente per valorizzare il verde ma al contempo non far mai sparire la facciata sovrastante.

La facciata, infatti, rappresenta l’elemento più importante, quello nel quale i diversi accorgimenti architettonici sono studiati attentamente per generare una sensazione ben precisa in linea con il gusto dell’architetto e del proprietario.

Nel momento in cui si prende in esame quali sono i punti da illuminare all’interno di una facciata di una villa, devono essere prese in considerazione le attività che potrebbero svolgersi nei pressi dell’elemento da illuminare (se ad esempio si tratta di una scultura posta ai lati dell’ingresso) e l’orientamento dell’oggetto o della porzione di facciata da illuminare.

Questi aspetti sono fondamentali per scegliere le luci da esterno LED più corrette per l’illuminazione viali ville.

Illuminazione Esterna Ville Moderne: quali accorgimenti adottare

In questo caso la scelta degli elementi può essere davvero molto vasta: in commercio esistono delle luci LED da esterno che rispondono alle esigenze di gusti davvero moderni, sia in termini di design, sia di funzionalità.

Largo spazio dunque ad elementi con fasci di luce all’avanguardia come i faretti incassati a LED che illuminano ad esempio le porte di un garage di lusso con un gradevole fascio di luce che scende a cono, creando un bellissimo gioco di luci.

Così come se ci troviamo di fronte ad un ampio viale dalle linee moderne, la soluzione perfetta è quella di scegliere dei faretti incassati a LED con orientamento orizzontale, che creeranno una sorta di luce diffusa molto piacevole.

Infine, se è presente un ampio parco con elementi radi, l’alternativa migliore è quella di optare per i lampioni da giardino a LED, dei modelli più nuovi come quelli stilizzati e leggermente curvi. Questi ultimi sono un vero e proprio oggetto di arredamento, che consente di illuminare in maniera molto elegante l’ambiente.

Illuminazione Esterna Villa Antica: come valorizzare i Lampioni

Se lo stile della villa presenta dei richiami retrò oppure la costruzione è storica, molto probabilmente il giardino adiacente sarà dotato di lampioni antichi: essi costituiscono un elemento arredativo molto importante.

Al fine di non compromettere lo stile generale, esiste una soluzione tecnologicamente avanzata, che consente di utilizzare luci da esterno LED, quindi molto efficaci ed efficienti, coniugandosi alla perfezione con la struttura esistente.

Una delle migliori idee in questo senso è quella di utilizzare un servizio di relamping a LED per le proprie lanterne, che consentirà di mantenere il fascino antico del lampione unendolo ad una tecnologia completamente moderna.